lunedì, Settembre 26, 2022
Home » Incontri speciali a Lungro e San Donato di Ninea

Incontri speciali a Lungro e San Donato di Ninea

by Redazione
0 commento

I Carabinieri incontrano i giovani delle scuole prima delle festività Pasquali

Proseguono gli incontri tra l’Arma dei Carabinieri ed i giovani frequentatori delle scuole. Un’iniziativa rivolta agli istituti di istruzione di ogni ordine e grado con la quale, grazie alla proficua collaborazione degli insegnanti, vengono organizzati incontri tra alunni e militari nel corso dei quali ci si confronta sulla cultura della legalità, allo scopo di accrescere nelle nuove generazioni l’indispensabile consapevolezza del doveroso rispetto del prossimo e delle norme che regolano la vita quotidiana.

Tra i vari incontri organizzati nel territorio della Compagnia di Castrovillari, la settimana scorsa è avvenuto quello tra i bambini delle scuole elementari e medie del Comune di San Donato di Ninea ed i Carabinieri della locale Stazione, unico presidio di forza di polizia presente in quel territorio. Nel corso dell’evento i militari, anche avvalendosi di alcuni fumetti ed altro materiale didattico appositamente predisposti per l’occasione, hanno trattato argomenti quali il bullismo e l’uso consapevole di internet, particolarmente utilizzato oramai da tutti i ragazzi. L’obiettivo condiviso tra militari ed insegnanti è quello di favorire un momento di riflessione negli alunni evidenziando l’importanza dei valori connessi alla legalità e la necessaria attenzione da dover prestare nell’utilizzo della rete internet, che da un lato offre molte opportunità di apprendimento e socializzazione ma, allo stesso tempo, nasconde varie insidie che devono essere conosciute proprio per essere evitate.

Un ulteriore incontro, è stato quello tenuto alla Scuola dell’Infanzia Paritaria “Urbana de Santoianni”, durante il quale i Carabinieri hanno avuto il piacere di incontrare e confrontarsi anche con i più piccoli. Al momento dei saluti, considerando l’approssimarsi delle festività pasquali, Carabinieri ed insegnanti di entrambi gli Istituti Scolastici hanno distribuito delle uova pasquali a tutti i bambini presenti all’incontro in ricordo della giornata trascorsa, per simboleggiare l’indissolubile legame tra l’Arma e la popolazione, soprattutto con i più piccoli.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più