martedì, Febbraio 7, 2023
Home » Il Nuovo Anno porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettano, cantava Lucio Dalla

Il Nuovo Anno porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettano, cantava Lucio Dalla

by Annarita Cardamone
0 commento

Continuiamo a vivere gli eventi con la speranza che le cose, i pronostici, i programmi, i buoni propositi si realizzino e i sogni si avverino.

Ogni anno, a fine anno, come da tradizione, avvolti tutti da una ”magica atmosfera natalizia” che rende (forse) più buoni, si porgono e si ricevono auguri di prosperità, felicità, amore ed ogni bene per l’anno che verrà. Nel breve intervallo di tempo che separa il vecchio dal nuovo, il passato dal futuro, nell’attesa dell’anno che verrà, il pensiero tende a liberarsi della sua razionalità e vola con l’immaginazione per staccarsi per un po’ dalla realtà, nella speranza che l’anno nuovo porterà belle novità. Il nuovo anno è atteso come tempo oggettivo e indipendente dalla nostra volontà: è quel futuro in cui come per fatalità, si realizzeranno sogni, desideri, progetti …
Peccando anche un po’ di ingenuità e suscitando qualche ilarità, si potrebbe pensare all’anno che verrà come a quel tempo futuro dove le cose cambieranno: le guerre cesseranno, tutte le malattie saranno debellate, il male sarà sconfitto e il bene per sempre trionferà.
L’arrivo dell’anno nuovo è, a dispetto dell’oggettiva realtà, accompagnato da ottimismo e speranza: permette di illuderci che, volendo, si possa mettere un punto fermo sul passato per andare accapo e ricominciare. Come ogni anno, a fine anno, nell’attesa del 2023, sono state fatte considerazioni e riflessioni sul quel tempo che ormai volge al termine; mentre sono stati rivolti e ricevuti auguri e soprattutto, sperato per futuro prossimo ad arrivare.
Cosi ricominciamo, o meglio, continuiamo a vivere gli eventi con la speranza che le cose, i pronostici, i programmi, i buoni propositi si realizzino e i sogni si avverino. Abbiamo bisogno di illusioni, di sogni e di speranze; di amore e bontà per dare un senso alla vita e all’umanità.
Pensare ad ogni nuovo anno come al futuro in cui qualcosa di buono succederà, un senso alla vita, sicuramente lo dà.
E se anche quest’anno non dovesse succedere, ci sarà un altro nuovo anno e un altro ancora e ancora … Buon Anno dalla redazione di Menabò.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più