giovedì, Febbraio 22, 2024
Home » SismaTurchia-Siria. Al momento sono circa 1800 le persone che hanno perso la vita. Occhiuto, cordoglio per vittime, nessuna conseguenza per Calabria

SismaTurchia-Siria. Al momento sono circa 1800 le persone che hanno perso la vita. Occhiuto, cordoglio per vittime, nessuna conseguenza per Calabria

by Anna Rita Cardamone
0 commento

Un terremoto devastante ha scosso la Turchia e la Siria. L’evento sismico si è registrato nella notte. La scossa di magnitudo 7.8 ha colpito il sud della Turchia e il nord della Siria. I morti sono circa 1800 tra Turchia e Siria ma il bilancio purtroppo è destinato a salire.

Il terremoto che ha colpito la Turchia la notte scorsa è stato il più grande disastro registrato nel Paese dal 1939: lo ha detto oggi il presidente turco Recep Tayyip Erdogan come riporta il Guardian. Secondo i media, il leader turco si riferiva al terremoto di Erzincan, che provocò la morte di circa 33.000 persone 84 anni fa. Il terremoto di İzmit del 1999, di magnitudo 7.6, si ritiene che abbia ucciso più di 17.000 persone.

“Cordoglio per le vittime del catastrofico terremoto che ha colpito Turchia e Siria, e vicinanza a tutte le popolazioni coinvolte.

La Protezione Civile della Calabria, guidata da Domenico Costarella – a seguito dell’allerta diramata dal Centro Allerta Tsunami dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e dal Dipartimento nazionale di Protezione Civile – per tutta la notte ha seguito la situazione in stretto contatto con le Prefetture e con le altre strutture territoriali, che ringrazio per l’attenzione dimostrata in tutta la fase emergenziale.

Fortunatamente l‘onda generata dal terremoto è stata di modesta entità e l’allarme è rientrato alle prime ore della giornata.

Continueremo a monitorare la situazione, ma al momento non si registra alcuna conseguenza per il territorio calabrese.

In queste ore di angoscia il nostro pensiero va ai morti e ai feriti di questa immane tragedia, e alle loro famiglie”.

Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più