sabato, Marzo 2, 2024
Home » MORMANNO | FINANZIATO IL PROGETTO DI DIGITALIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE 

MORMANNO | FINANZIATO IL PROGETTO DI DIGITALIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE 

by Redazione
0 commento

Nuovi spazi, arredi moderni, polo culturale tecnologicamente avanzato. Ma anche un festival itinerante con autori nazionali e regionali al centro del progetto promosso dall’amministrazione comunale

Per rendere attrattiva la lettura, soprattutto verso i giovani, serve progettare un percorso culturale innovativo, attraente, moderno e fruibile ad un folto pubblico. Ma anche innescare strategie di coinvolgimento interessanti, capaci di incuriosire e appassionare soprattutto i giovani lettori, senza dimenticare lo spazio dedicato alla ricerca. E’ quello che ha in mente di fare il comune di Mormanno, vincitore del bando sulle biblioteche della Regione Calabria. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Pappaterra, attraverso l’assessorato alla cultura di Maria Olga Fortunato, ha presentato un progetto di innovazione della biblioteca comunale classificato al terzo posto della graduatoria regionale ma con il massimo contributo finanziabile (60mila euro). 

«La nostra idea – spiegano il sindaco Pappaterra e l’assessore Fortunato – è quella di puntare alla digitalizzazione dei volumi custoditi nella biblioteca comunale per renderla al passo con i tempi ed ampliare la platea dei fruitori dei testi in essa contenuta. Ma soprattutto parlare di cultura, in senso ampio del termine, senza barriere strutturali o di confine. A questo proposito – tra le idee in cantiere – c’è un festival culturale itinerante coinvolgendo le comunità vicine di Calabria e Basilicata ospitando autori nazionali e regionali per parlare di libri e temi di attualità, coinvolgendo il territorio in una iniziativa di grande spessore». 

Sessantamila euro di finanziamento ricevuti dalla regione Calabria serviranno all’amministrazione comunale di Mormanno per rinnovare anche gli arredi della biblioteca comunale, catalogare i testi e renderli fruibili online per la prenotazione digitale, acquistare nuove apparecchiature elettroniche e computer in grado di rendere lo spazio culturale moderno e accogliente per studenti e ricercatori. Inoltre sarà ammodernata l’area dedicata alle letture per bambini rendendolo più attraente e coinvolgente.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più