sabato, Luglio 20, 2024
Home » Strategia di Rigenerazione Locale – Progetto “I Sentieri del Benessere”

Strategia di Rigenerazione Locale – Progetto “I Sentieri del Benessere”

by Redazione
0 commento

Per la valorizzazione del territorio attraverso il benessere, la cultura e la sostenibilità

Rotonda – In un’ottica di promozione e rigenerazione del territorio, nasce il progetto “I Sentieri del Benessere”, un’iniziativa strategica volta a sviluppare un sistema integrato di welfare tra diversi comuni e servizi. Il progetto mira a creare una forte identità territoriale, sfruttando le ricchezze culturali, storiche, naturali e paesaggistiche, e promuovendo esperienze di cura e benessere sia per i residenti che per i visitatori temporanei.

I Sentieri del Benessere, pur avendo ricevuto valutazioni positive dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), rientrano tra i finanziamenti regionali destinati ai progetti esclusi dal supporto del Ministero della Cultura. In totale, sono stati assegnati circa 18,2 milioni di euro a 12 comuni che avevano presentato progetti di riqualificazione e valorizzazione. Questi fondi si aggiungono ai circa 26 milioni di euro già concessi dal Ministero della Cultura a sei comuni lucani. Nel dettaglio, a Rotonda, insieme ai comuni di Latronico, Nova Siri, Chiaromonte e San Severino, sono stati destinati 4 milioni di euro per implementare le iniziative legate ai Sentieri del Benessere.

Alla Presentazione del progetto erano presenti i rappresentanti dei 5 comuni, L’assessore Cosimo Latronico Assessore Ambiente, Territorio e Energia della Regione Basilicata, l’ing. Antonio Candela della Universosud società che curerà il Coordinamento delle attività, la progettazione e la realizzazione del piano strategico. L’incontro è stato moderato dalla Dott.ssa Annalisa Percoco di FEEM.

Il territorio coinvolto manifesta la necessità di mettere in rete il suo patrimonio culturale e di coinvolgere attivamente la cittadinanza nelle decisioni strategiche. Il progetto si propone di superare le sfide di integrazione tra diversi interventi progettuali e di sensibilizzare sulla “valore economico” dei beni culturali, ambientali e paesaggistici spesso trascurati dalle comunità locali.

L’obiettivo principale del progetto è rafforzare la competitività del territorio come destinazione di benessere, promuovendo esperienze di vacanza incentrate sul benessere olistico, che integrano cultura, divertimento, sport, religione, enogastronomia e salute.

Inoltre, il progetto si inserisce nell’ambito dell’Agenda 2030, promuovendo la sostenibilità come filosofia guida. Si evidenzia l’importanza del turismo del benessere come settore avanzato nell’applicazione dei principi di sostenibilità, soprattutto nella fase post emergenza Covid-19.

Progetti Collegati: Il progetto si articola in due principali tematiche, entrambe integrate nell’approccio dell’Agenda 2030:

  • Benessere e Natura (acqua, energia, biodiversità): Coinvolge i comuni di Latronico, Nova Siri e San Severino Lucano. Gli interventi mirano a valorizzare gli ecosistemi locali, migliorare l’accessibilità a luoghi naturali, e promuovere attività di volontariato e formazione legate alla natura. A NOVA SIRI sarà realizzato un itinerario tematico che punta alla riqualificazione delle Vasche di Sant’Alessio ed al loro collegamento con la cascata della Zagaria e il centro storico. A NOVA SIRI sempre la REALIZZAZIONE DEL CENTRO DI EDUCAZIONE ALLA CURA DEL TERRITORIO,con finalità educative e divulgative sul patrimonio naturalistico, ambientale, culturale, storico e archeologico presente lungo I SENTIERI DEL BENESSERE. Il valore storico e culturale dell’elemento ACQUA trova ulteriore centralità tematica nel comune di LATRONICO, paese che ospita il complesso termale LA CALDA, che trae origine dalle sorgenti termali in località CALDA, ai piedi del Monte Alpi. I comuni di LATRONICO e SAN SEVERINO LUCANO condividono la scelta di costruire intorno alla propria posizione strategica nel Parco Nazionale del Pollino e alla naturale dotazione di risorse naturalistiche di grande valore la proposta di una rete di sentieri “benessere” che trovano in BOSCO MAGNANO il punto centrale di fruizione.
  • Benessere e Alimentazione di Qualità: Coinvolge i comuni di Chiaromonte e Rotonda. Questa dimensione si concentra sulla promozione di stili di vita sani attraverso una corretta alimentazione. ROTONDA e CHIAROMONTEsi candidano a rappresentare, nell’ambito della strategia, un “distretto” dedicato alla sperimentazione del valore (culturale, produttivo, ambientale, economico e sociale) dell’agricoltura e del cibo di qualità nella pratica e promozione di stili di vita sani e scelte responsabili. ROTONDA prevede il recupero parziale di Palazzo Amato, da adibire a Hub delle eccellenze mediterranee. L’HeM sarà il polo della ricerca scientifica, degli studi e del trasferimento tecnologico che formerà giovani ricercatori, provenienti dai paesi dell’area euro-mediterranea, startupper e nuovi imprenditori dei settori agroalimentari e dell’economia circolare. Spazi di coworking e co living per i giovani del territorio e per i “nomadi digitali e/o South Worker. CHIAROMONTE, all’interno della strategia, si propone di recuperare e rigenerare (in parte) l’edificio inutilizzato dell’ex scuola primaria, da adibire a FOOD LAB sociale e solidale.

In conclusione, “I Sentieri del Benessere” rappresenta un’opportunità per la Basilicata di posizionarsi come luogo ideale per la residenzialità e l’occupazione, attraverso la promozione della salute e del benessere all’interno di una strategia di sviluppo sostenibile.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più