domenica, Giugno 23, 2024
Home » Senza agricoltura niente cibo e niente futuro, la protesta è arrivata a Castrovillari

Senza agricoltura niente cibo e niente futuro, la protesta è arrivata a Castrovillari

by Redazione
0 commento


Non si ferma la protesta degli agricoltori. Tanti i presidi e le manifestazioni. A Castrovillari la protesta partita da Spezzano Albanese dove è attivo il presidio di imprenditori agricoli è arrivata con i trattori questa mattina nella città del Pollino e si sono fermati davanti la sede della Coldiretti in Corso Calabria
Traffico paralizzato; imponente lo schieramento di Polizia, Carabinieri e polizia locale che ha accompagnato il corteo gestendo con ordine la disposizione dei mezzi.
I manifestanti da giorni sottolineano la fase di difficoltà grave che sta attraversando il settore primario. In particolare si mette in evidenza l’aumento dei prezzi delle materie prime che ha raggiunto livelli non più sopportabili e la concorrenza di prodotti provenienti dall’estero
Sui trattori visibili bandiere tricolori e numerosi cartelli che riportavano gli slogan della protesta: ” senza agricoltura niente cibo e niente futuro”, “coltiviamo il nostro e vostro futuro”.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più