martedì, Febbraio 7, 2023
Home » Un dono da Marinella per gli orfani dell’arma dei carabinieri

Un dono da Marinella per gli orfani dell’arma dei carabinieri

by Redazione
0 commento

Nella mattinata di oggi, 17 dicembre 2022, presso il Comando Compagnia Carabinieri “Tenente Colonnello Leonardo Perretti” di Castrovillari, l’Associazione Marinella Bruno ha organizzato un evento sociale – un dono da Marinella – dedicato agli orfani dell’Arma dei Carabinieri. 

L’iniziativa ha visto la collaborazione dell’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri, presieduto dal Generale C.A. Ugo Zottin, Ente morale fondato nel 1948 che ad oggi presta assistenza ad oltre 1000 orfani, a ciascuno dei quali eroga un sostegno semestrale distinto per fasce d’età sino al compimento degli studi, mentre l’assistenza agli orfani disabili è a vita.

Nella Sala “Tenente Colonnello Benedetto Salerni”, sono stati consegnati dei doni agli orfani della giurisdizione del Comando Arma, alla presenza del Colonnello Saverio Agatino Spoto, Comandante del Comando Provinciale dei Carabinieri di Cosenza, del Capitano Pasquale Del Prete, Comandante della Compagnia di Castrovillari, e dei Comandanti di Stazione del territorio.

Toccanti le parole usate dal Colonnello Spoto nei confronti dei ragazzi e della moglie del Militare scomparso a cui è seguito il saluto del Presidente Giuseppe Bruno dell’Associazione promotrice.

A consegnare i regali, acquistati grazie ai fondi erogati dalla Fondazione Con il Sud, presieduta da Carlo Borgomeo, ai tre ragazzi è stata una rappresentanza della Marinella Bruno.

Giuseppe Bruno ringrazia il Presidente e lo staff delll’ONAOMAC per la collaborazione, il Presidente della Fondazione Con il Sud, il Comandante Provinciale per aver onorato l’evento con la sua presenza, nonostante i molteplici impegni istituzionali, il Capitano per aver sposato l’iniziativa e aver aperto le porte del Comando alla comunità, ai Militari presenti, alla rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri – sezione Castrovillari e a tutti i volontari dell’Associazione. Un pensiero al Militare scomparso e un saluto e un ringraziamento accorato va alla sua famiglia. 

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più