domenica, Settembre 24, 2023
Home » Più di 30mila spettatori alla prima sfilata in maschera del 65 Carnevale di Castrovillari

Più di 30mila spettatori alla prima sfilata in maschera del 65 Carnevale di Castrovillari

by Anna Rita Cardamone
0 commento

Castrovillari. Archiviata con successo la prima delle due sfilate della 65 edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore. Più di 30 mila persone presenti, 30 i gruppi partecipanti, tra mascherati e folklorici, di questi 9 in concorso, 2 fuori concorso e 3 carri allegorici che sono stati giudicati da una giuria tecnica, capitanata da Marcello Perrone, Presidente FITP Calabria e da Annafranca Caruso, musical-performer. I voti di questa prima sfilata, si andranno a sommare a quelli di martedì, solo allora si conosceranno i gruppi vincitori di questa edizione.

Questa la classifica, provvisoria: “Connessi e Imbambolati” 167 – “Las Flores De Frida – Viva la vida” 158 – “Insieme Salviamo il Pianeta” 153 – “Le Phenix” La Rinascita 153 – Dancehippie tutta un’altra vita” 138 – Le aquile dell’Albania a Castrovillari 128 – I Pinguini del Madagascar 114 – Pinocchio 110 – Salute…Disco Pub 108. Per i carri allegorici: Il Mondo di Disney con 57 voti, Las Flores de Frida 56 e Salute…Disco Pub, 44.

Un lungo serpentone colorato ha regalato ore di felicità e spensieratezza, non solo ai castrovillaresi ma anche ai tantissimi turisti, provenienti  dalle diverse regioni d’Italia con l’affluenza, tra l’altro,  di 70 camper.

Tutto questo, grazie alla Pro Loco, Ente organizzatore dell’evento, che ha fatto in modo che il Carnevale di Castrovillari, conquistasse uno spazio sempre più importante non solo tra i carnevali della Calabria, ma di quelli di tutta l’Italia, rientrando tra i 10 più importanti, testimoniato dal Touring Club.

La sfilata, con in testa la Madrina del Carnevale, Caterina Gaetani, è partita da C.so Calabria animata lungo il percorso dai DJ di Radio LivEvent e dai ragazzi della ScuolaZOO, la più grande comunità di studenti, d’Italia; su Instagram conta oltre 4 milioni di follower, che da oltre 15 anni organizzano una serie di attività per ragazze e ragazzi di tutt’Italia, per arrivare nella centralissima Piazza Municipio continuando a ballare con la musica anni 70/80 della Cool Blues Band. Special Guest: Vonn Washington, black voice, Sara Vanderwert.

A condurre la prima sfilata, che ha visto il saluto al popolo del Carnevale da parte degli assessore Federica Tricarico ed Ernesto Bello, per l’Amministrazione Comunale di Castrovillari, il senatore, Ernesto Rapani , il Presidente della Pro Loco ed il Direttore Artistico, rispettivamente, Eugenio Iannelli e Gerardo Bonifati,  le giornaliste Anna Rita Cardamone e Magda Mancuso.

La serata è poi proseguita presso il PalaGasPollino, con la “Notte Evento ScuolaZoo”.

Un ringraziamento particolare va a tutte le testate giornalistiche, Tv, Radio, giornali e web che stanno dando voce all’evento e ieri a Rai3 Calabria, grazie alla giornalista, Viviana Spinella e Andrea Recchia, per le due dirette, sul Carnevale.

Questa sera, al PalaGasPollino, “Gran Galà del Folklore” con i gruppi provenienti da: Ucraina, Serbia, Grecia, UzbeKistan e naturalmente dall’Italia con il gruppo ospitante la kermesse, “Pro Loco di Castrovillari” e i “Piccoli della Pro Loco”.

Martedì, 21 febbraioultima sfilata, “Morte e falò di Re Carnevale”, Tributo a “Raffaella Carra”, in Piazza Municipio e Veglione di addio al Carnevale, (PalaGasPollino) con relativa premiazione “Concorso Gruppi Mascherati e Carri Allegorici”. Ingresso GRATUITO (foto Alessia Motta)

Un grazie anche alle forze dell’ordine e a tutti i volontari e agli sponsor che sostengono la manifestazione

Per chi volesse sostenere l’evento, lo può fare attraverso la “Lotteria del Carnevale”Il Carnevale di Castrovillari, è organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con la locale Amministrazione Comunale,  la Regione Calabria, il Parco Nazionale del Pollino, la BCC Medio Crati, la Gas Pollino , la Provincia di Cosenza, il MIBACT, la F.I.T.P., lo IOV, l’EPLI,  il Comitato difesa consumatori, sostenuta da numerosi sponsor privati,  impreziosita da i brand A.C.T.  ( Ambiente, Cultura,Turismo) e Castrovillari Città Festival.

Foto di Alessia Motta

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più