domenica, Giugno 23, 2024
Home » L’imprenditore Nicola Andriello, lascia il Castrovillari calcio

L’imprenditore Nicola Andriello, lascia il Castrovillari calcio

by Redazione
0 commento

“Mi congedo dalla bellissima avventura con il Castrovillari Calcio, frutto di un lungo ragionamento e decisione per nulla voluta ma obbligata e dettata solo ed esclusivamente da questioni personali. Sono stato onorato di essere stato tra i promotori di questa nuova società, animata da buoni propositi e speranze, senza nessuna certezza, ma con la consapevolezza di dover lavorare sodo. Ho cercato di essere sempre presente, moralmente ed economicamente, sforzandomi di riqualificare a livello strutturale, sociale e sportivo una storia, quella del Castrovillari Calcio, fatta di sogni e d’amore, invidiata ed invidiabile. Chi legge con obiettività lo sport di questa città riconoscerà ciò che è stato fatto, il coraggio e l’intraprendenza di pochi imprenditori che sono riusciti a creare legami e collaborazioni fondamentali e di rilievo con le istituzioni del mondo calcistico nonostante il mare in tempesta. Questo però non mi ha fermato, perché il bene dei nostri ragazzi, dei tifosi e della comunità è stato per me l’unico motivo per cui ho continuato ad impegnarmi oltre ogni limite, perchè il Castrovillari Calcio è una cosa seria. Lascio con la consapevolezza di non aver mai messo la testa sotto la sabbia, sempre in buona fede e senza interessi di alcun genere, se non solo quello di conoscere uno sport e un ambiente che mi ha appassionato dal primo giorno. Ringrazio la mia famiglia, i miei amici d’avventura, i soci, gli sponsor, i miei dipendenti per le lunghe assenze, i giornalisti, tutti gli atleti e le loro famiglie, dirigenti e allenatori, sia quelli oggi presenti che quelli passati: insieme abbiamo dato tutto il nostro tempo e la nostra passione per questo progetto, rendendolo pieno di valori. Ringrazio infine i tifosi e li ringrazio con tutto il mio cuore, per il loro fondamentale aiuto e per avermi fatto vivere questa fantastica esperienza.” Così nella lettera,  Nicola Andriello

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più