giovedì, Febbraio 22, 2024
Home » Gli allievi della “Lizard” di Castrovillari, diretti dal M° Chiodi, hanno incantato il pubblico del Sybaris

Gli allievi della “Lizard” di Castrovillari, diretti dal M° Chiodi, hanno incantato il pubblico del Sybaris

by Anna Rita Cardamone
0 commento

Una bella serata quella tenutasi presso il Teatro Sybaris di Castrovillari che ha visto gli allievi del laboratorio musicale “Lizard”, unica scuola in Calabria che adotta il metodo Underbergher, che ha festeggiato i sedici anni di attività, diretti dal talentuoso musicista e compositore, il Maestro, Salvatore Chiodi, poter far rivivere le emozioni della musica dal vivo, attraverso la chitarra, grazie alla formazione musicale di alto livello conseguita durante l’anno.

Studiare la chitarra non è solo l’esecuzione finale, ma soprattutto ciò che c’è dietro lo strumento. Ci vogliono ore di esercizio, approfondimenti, buona volontà e tanta voglia di fare, sacrificando parte del tempo libero.

L’emozione la si respirava ovunque, la si vedeva sui volti dei ragazzi e negli occhi degli spettatori.  Oltre due ore e mezzo, 40 pezzi suonati dal vivo che hanno spaziato dal country, al rock, al blues, dalla bossa nova al pop, fino ai grandi cantautori italiani.

Tensione, gioia, sentimento e soprattutto note che si sono miscelate le une alle altre creando un ensemble di energia, attenzione, coinvolgimento unico.

I ragazzi sono stati accompagnati dalla Lizard Acustic Club Band, formata da, Mario Chiodi alla batteria, Salvatore Chiodi alla Chitarra e Matteo Todisco chitarra basso e voce: che ha aperto la serata.

In questa occasione il giovanissimo cantante musicista Matteo Todisco, figlio della “Lizard”, visto che si è diplomato proprio in questa scuola, qualche anno fa, ha fatto dono al Sindaco, Mimmo Lo Polito, all’assessore al Turismo, Ernesto bello, e al presentatore Carlo Catucci, del suo primo Ep dal titolo “Tracce su pelle”; sei brani scritti da lui e arrangiati con la preziosa collaborazione del Maestro Chiodi.

I giovanissimi musicisti hanno dato un saggio delle competenze musicali acquisite durante il corso dell’anno, e soprattutto dell’acquisizione culturale data dagli approfondimenti e dagli ascolti guidati nel corso dell’anno accademico, allietando la serata, con i loro accordi, che hanno e segnato uno dei momenti conclusivi di questo percorso.

Cambio di scena e sul palco del Sybaris sono stati protagonisti i giovanissimi alunni della scuola elementare Santi Medici che grazie alla dirigente, Alessandra Morimanno, che ha creduto nel progetto del Maestro Chiodi, si sono esibiti su un palco vero e un pubblico vero che li ha applauditi.

Tanti i riconoscimenti che l’accademia musicale “Lizard” ha ricevuto negli anni e tra queste la lettera di patronage del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca   e poi nel 2014-2017-2022, il laboratorio di Castrovillari, ha ricevuto la targa di merito speciale tra le migliori scuole “Lizard” d’Italia.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più