sabato, Luglio 20, 2024
Home » San Demetrio Corone. Fondazione Arbëreshë di Calabria. Incontro con i sindaci dell’Arberia

San Demetrio Corone. Fondazione Arbëreshë di Calabria. Incontro con i sindaci dell’Arberia

by Anna Rita Cardamone
0 commento

Si è tenuto a San Demetrio Corone il primo incontro istituzionale con i Sindaci dell’Arberia di Calabria promosso dalla “Fondazione Istituto Regionale delle Comunità Arbëreshë di Calabria”, guidata dal Commissario Straordinario Ernesto Madeo.

L’incontro assembleare si è svolto alla presenza della Consigliere regionale, On. Pasqualina Straface, e dell’Assessore regionale con delega alle Minoranze, On. Gianluca Gallo, che ha tracciato in chiusura il futuro percorso programmatico della Fondazione.

Un appuntamento storico, che ha visto i Sindaci arbëreshe ritrovarsi insieme, per la prima volta nei 15 anni di storia della Fondazione.

Un incontro utile soprattutto per comprendere, come non era mai stato fatto prima, la visione e il tono delle istanze delle 30 comunità arbëreshe distribuite nei territori provinciali di CatanzaroCosenza e Crotone.

Tra i principali punti dell’ordine del giorno dell’assemblea dei sindaci, ha suscitato interesse la relazione introduttiva del nuovo Commissario, soprattutto nella parte in cui ha illustrato il viaggio istituzionale delle comunità arbëreshë di Calabria in Albania, organizzato dalla Fondazione e patrocinato dalla Regione Calabria, in occasione della Settimana d’Italia tenutasi nello scorso mese di giugno a Tirana.

Un dibattito appassionato e proficuo quello con i sindaci presenti, scaturito dalla volontà di rappresentare proposte, posizioni autonome e condivisioni su quelle che saranno le prossime iniziative della Fondazione, cui ha fatto seguito un intervento della Consigliere regionale Pasqualina Straface, che ha illustrato agli amministratori presenti lo stato dell’arte circa la modifica della legge 15 in Consiglio regionale, che rimette al centro della norma l’identità dell’Arberia, come quelle delle altre minoranze linguistiche presenti in Calabria, con una nuova visione di sviluppo socio-economico e culturale per il progresso delle aree interne.

Dello stesso avviso della collega Consigliere, si è professato in chiusura dei lavori, l’Assessore regionale alle Minoranze Linguistiche, Gianluca Gallo.

Madeo anticiperà presto una proposta di modifiche allo Statuto della Fondazione, da unire alle modifiche da apportare alle vigenti normative regionali e nazionali in materia di minoranze linguistiche. Nell’agenda del Commissario Madeo sono indicate anche molte attività di recupero e promozione della lingua arbëreshë come idioma identitario delle comunità di minoranza attraverso la scuola, l’Eparchia di Lungro, gli Enti e le associazioni pubbliche e private, oltre a tante prossime iniziative di attività di promozione e valorizzazione delle comunità arbëreshë in Italia e all’estero, da attuare con il sostegno della Fondazione.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più