sabato, Luglio 20, 2024
Home » II Memorial “Franco Avolio”

II Memorial “Franco Avolio”

by Carlo Catucci
0 commento

Inizia il countdown per il II Memorial Franco Avolio. La kermesse pugilistica organizzata dal team Avolio Boxe si svolgerà sabato 30 marzo, con inizio alle ore 18.30, presso il PalaFilpo di Castrovillari e vedrà impegnati i migliori pugili del club rossonero sfidarsi con una rappresentativa lucano-pugliese.

Il programma pugilistico, sviluppato dallo staff tecnico del club rossonero guidato dal duo Ferrari – Satriani, prevede incontri di elevata caratura tecnico-agonistica nella speranza di poter regalare al pubblico castrovillarese un spettacolo all’altezza dell’occasione.

Un evento fortemente voluto da tutta la dirigenza della storica palestra di pugilato per continuare nell’intuizione geniale del maestro Franco Avolio che 54 anni fa, trascinato dal desiderio di dare speranza e coraggio alla gioventù del territorio afflitta da situazioni economiche e familiari difficili, vide nell’arte del pugilato la culla dei turbamenti giovanili in cui trovare risposta alle avversità economiche e familiari.

Un progetto sociale che in mezzo secolo ha voluto dare prova dell’importanza dello pugilato ed in generale dello sport come strumento educativo soprattutto in comunità piccole ma preziose come quella castrovillarese.

“Ogni anno il memorial sarà associato ad un evento culturale artistico. Un connubio che trova il suo fondamento nel mo(n)do di Franco Avolio da sempre convinto che la poesia, la musica, la pittura e l’arte in generale siano strumento, attraverso il loro peculiare linguaggio,  alla divulgazione dei valori quali il rispetto e la lealtà sportiva” dichiara il presidente Francesco Gallicchio.

L’edizione sarà abbinata alla street art e all’artista Amaele Serino di Cosenza che con entusiasmo, minuziosa bravura e capacità artistica di indubbio valore ha realizzato un murales sulla facciata esterna della leggendaria palestra. Un collage di fotogrammi che raccontano i 50 anni di attività sportiva dell’Avolio Boxe in cui la palestra diventa un luogo fisico, uno scrigno, in cui custodire i dolori di una sconfitta, le gioie e i sacrifici di una vittoria ed i ricordi di una vita vissuta nel pugilato.

Ad impreziosire la serata ci penserà l’Accademia Centro Espressioni Artistiche di Tilde Nocera che già da alcuni anni allieta gli eventi targati Avolio Boxe. L’arte della danza in grado di tradurre le azioni pugilistiche in eleganti movenze artistiche e gli stati d’animo di un pugile in adeguate sonorità musicali.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più