sabato, Maggio 25, 2024
Home » Lotta agli incendi: consegnati ai volontari di protezione civile nuovi mezzi pick-up 4×4

Lotta agli incendi: consegnati ai volontari di protezione civile nuovi mezzi pick-up 4×4

by Redazione
0 commento

Il presidente della Regione Roberto Occhiuto, l’assessore regionale Gianluca Gallo e il direttore della Protezione civile regionale Domenico Costarella hanno presentato, nel piazzale San Francesco di Paola, antistante il palazzo della Cittadella a Catanzaro, i 18 nuovi mezzi pick-up 4ž4 Antincendio assegnati attraverso un bando della Protezione Civile alle organizzazioni di volontariato di settore iscritte all’Albo regionale.
 “Con l’assessore Gallo e il direttore generale Costarella – ha detto Occhiuto  abbiamo pensato di investire una parte delle risorse del Por che non erano state investite negli anni passati per acquistare mezzi che potessero servire nella campagna antincendi che presenteremo fra poco.
E’ una campagna che si basa su molte iniziative di prevenzione, ma anche su iniziative di deterrenza e di repressione degli incendi. Questi mezzi verranno utilizzati dalle associazioni di protezione civile e di volontariato e solo uno rimarrà qui. E’ un modo per dotare queste associazioni di mezzi più avanzati affinché possano svolgere più utilmente il loro lavoro. Senza l’impegno del personale di Calabria Verde e delle associazioni di volontariato e della protezione civile non basterebbero i droni, non basterebbe la deterrenza per combattere gli incendi”

Per l’assessore Gallo “aumentare il numero dei mezzi sul territorio, aumentare il numero delle squadre, avere un intervento anche più veloce con una maggiore prossimità significa fare in modo che gli incendi si propaghino con minore velocità. E’ importante intervenire immediatamente significa poter spegnere immediatamente gli incendi e evitare danni ingenti.

Anche quest’anno Deterrenza e repressione nella lotta agli incendi estivi in Calabria sulla scorta di quanto avvenuto nella stagione 2023 con la strategia denominata “Tolleranza zero” e subito dopo la consegna dei mezzi si è svolta, sempre in cittadella, la riunione plenaria dei soggetti attuatori del Piano Antincendio boschivo (AIB) 2024. All’incontro convocato dalla Regione, hanno preso parte, tra gli altri, i rappresentanti di Protezione Civile, Prefetture, Anci, Uncem, Province, Azienda Calabria Verde, Vigili del Fuoco, Anas e Comando Regione Carabinieri e Carabinieri Forestali. Durante la riunione sono stati recepiti suggerimenti, osservazioni e proposte per individuare strategie e iniziative in vista dell’approvazione definitiva del Piano Antincendio boschivo (AIB) 2024.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più