lunedì, Settembre 26, 2022
Home » Ciclovia nel Parco del Pollino: Laino Borgo e Laino Castello chiedono l’estensione della Strada Verde

Ciclovia nel Parco del Pollino: Laino Borgo e Laino Castello chiedono l’estensione della Strada Verde

by Redazione
0 commento

I sindaci Mariangelina Russo e Gaetano Palermo hanno scritto al Presidente del Parco, Domenico Pappaterra, e al Presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto. 

Dopo il finanziamento della Regione Calabria su iniziativa dell’ente Parco nazionale del Pollino per il recupero dell’ex strada ferroviaria Mormanno – Morano Calabro da destinare a ciclovia, i sindaci dei comuni di Laino Borgo e Laino Castello hanno ribadito la necessità di ampliare l’offerta di turismo sostenibile a tutto il percorso. In una missiva a firma di Mariangelina Russo, sindaco di Laino Borgo, e Gaetano Palermo, Sindaco di Laino Castello, indirizzata al presidente dell’Ente parco, Domenico Pappaterra, e del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, i due primi cittadini sottolineano che «sarebbe opportuno, se non doveroso, estendere il finanziamento da ultimo disposto, prevedendo anche il recupero e la destinazione a ciclovia dell’ex tratta ferroviaria in agro di Laino Borgo e Laino Castello». 

La tratta in questione potrebbe così congiungersi in territorio lucano alla tratta che attraversa il comune di Castelluccio Inferiore già da tempo adeguata a strada verde per le due ruote. «Considerata l’alta valenza turistica e naturalistica dei territori, oggetto di progetti di valorizzazione come l’approdo fluviale sul fiume Lao e il progetto di recupero del sito archeologico di Santa Gada e dell’antico borgo di Laino Castello ne deriverebbe – scrivono i sindaci – una ciclovia interregionale che trarrebbe origine sulla ex strada ferrata che attraversa il Pollino».

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più