venerdì, Giugno 21, 2024
Home » Revocato il finanziamento del Palazzetto dello Sport. Laghi: “Accantonare le polemiche e ripartire subito”

Revocato il finanziamento del Palazzetto dello Sport. Laghi: “Accantonare le polemiche e ripartire subito”

by Redazione
0 commento

Il commento di Laghi circa la revoca del finanziamento per la realizzazione del Palazzetto dello sport che “non può mancare a Castrovillari”

A Castrovillari, in questi giorni, tiene banco la notizia della revoca del finanziamento regionale per la costruzione del Palazzetto dello sport che la città aspetta da decenni. Notizia condita da aspre polemiche tra forze politiche contrapposte, con addebiti all’Amministrazione di centro-sinistra, guidata dal Sindaco Lo Polito, per i gravi errori amministrativi che hanno condotto alla perdita del finanziamento. Sulla vicenda interviene anche il Consigliere regionale di Castrovillari, Ferdinando Laghi.

“La revoca del finanziamento regionale per il Palazzetto dello Sport è un fatto grave e preoccupante – esordisce il Capogruppo di “De Magistris Presidente” alla Regione – Si tratta di una struttura che da troppi anni è come un sogno (sempre più simile ad un incubo) per la Comunità del Pollino.

É fuor di dubbio che il Palazzetto rappresenti un elemento di fondamentale importanza per uno sviluppo non soltanto dal punto di vista sportivo ma anche sotto l’aspetto sociale ed economico, non solo per Castrovillari ma per l’intera area del Pollino. Così come è ovvio che le aspre polemiche che la notizia della revoca del finanziamento ha suscitato e sta suscitando siano inevitabili, vista la gravità della cosa. Polemiche e ricerca di responsabilità che però non devono, a mio modo di vedere – continua il Consigliere Laghi-, far accantonare quello che è e resta un obiettivo fondamentale per la città e non solo: portare alla realizzazione di una infrastruttura che non può mancare a Castrovillari.

Invito perciò tutti a mettersi immediatamente al lavoro, ciascuno per le proprie competenze e possibilità, per recuperare il tempo perduto, per recuperare ritardi e sanare errori, e per rilanciare il progetto, reperendo altri fondi che consentano finalmente di giungere alla concreta realizzazione dell’opera. Da parte mia – conclude Laghi-, in qualità di Consigliere regionale espresso dalla città di Castrovillari, do fin da subito la mia piena e totale disponibilità per fare quanto possibile e necessario per raggiungere un obiettivo troppo a lungo atteso”.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più