giovedì, Maggio 23, 2024
Home » Thomas Fekre, promessa del mezzofondo calabrese, sbalordisce a Crotone

Thomas Fekre, promessa del mezzofondo calabrese, sbalordisce a Crotone

by Redazione
0 commento

Thomas Fekre, diciassettenne eritreo tesserato con la Corricastrovillari, arriva alle spalle dei fortissimi Danilo Ruggiero e Ayoub Idam (già campione italiano) nella 10km di Crotone valida per il campionato regionale Master.

Partito insieme ai più forti atleti Ruggiero (Asd Circolo Minerva Parma), Ayoub (Sakro), Paolo Audia (Jure Sport) e Salvatore Curcio (Marathon Cosenza) si posiziona nel terzetto formato da Audia e Curcio in lotta per il terzo posto. Al terzo giro rimane solo con Curcio ed ai 400m dal traguardo va in progressione arrivando al terzo posto assoluto e primo della sua categoria giovanile Allievi.

Felici tutti i dirigenti della asd Corricastrovillari che stanno tanto puntando sui giovani come hanno dimostrato le recenti affermazioni a livello nazionale dei cadetti Jesse John nel peso, Giuseppe Acri nel disco.

Nel campo femminile, va in testa nei primi 2 dei 4 giri, Rosy Ciccone della Corricastrovillari, ancora debole causa febbre alta degli ultimi giorni, ha dovuto cedere il primato alla brava Eugenia Strano della Hobby Marathon. Al terzo posto Morena Sestito della Run For Catanzaro seguita da Raffaella Altomare della Corricastrovillari.

Premi di categoria per Luigi Scigliano, Andrea Ciconte, Flavio Beltrano, Vincenzo Mazzuca, Raffaele Lagani, Francesco Sommario, Franco Perticaro, Mimma Viscomi, Iona Suciu e Viviana Malvasi. A completare Michael Pollina e Massimo Nunnari.

Nella stessa giornata la Asd Corricastrovillari è stata presente a Pordenone con Tommaso Gabriele nella rappresentativa cadetti Calabria per i 4.000 che ha chiuso con il tempo di 15,35.

Sabato, invece, in pista a barletta al trofeo MenneaDay, la Asd Corricastrovillari è stata presente con la velocista Serena D’Ingianna che arriva seconda nella batteria più forte e terza nella classifica finale sulle 25 atlete. Il presidente Milanese pienamente soddisfatto per questo bronzo che fa ben sperare dato che è ancora al primo anno della categoria ragazze.

Mentre Alessandro D’Ingianna, il più giovane nella categoria eso8, chiude secondo in batteria e quinto nella classifica finale sui 29 atleti, con il tempo di 35.92

Anche in questo week end tante le gare e le città dove la Corricastrovillari è stata presente con i suoi atleti, giovani e non, ben allenato da istruttori preparati e competenti.

La scuola di atletica continua nei 3 Team: Corigliano-Rossano, Botricello e Castrovillari a costruire successi.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più