venerdì, Giugno 21, 2024
Home » Il  Napoli Club di Castrovillari  è pronto ad ospitare il VI Raduno UANM, Unione Azzurri nel Mondo

Il  Napoli Club di Castrovillari  è pronto ad ospitare il VI Raduno UANM, Unione Azzurri nel Mondo

by Anna Rita Cardamone
0 commento

Due giorni al grande evento del Napoli Club di Castrovillari scelto dal Presidente Bruno Magliano di Cava dei Tirreni per il VI Raduno UANM (Unione Azzurri nel Mondo), la manifestazione più attesa dell’anno, che fa riabbracciare i Club Amici sparsi in ogni parte del Mondo per una giornata che si colorerà di azzurro il prossimo 25 maggio a partire dalle 10.30 e fino a sera inoltrata.

La presentazione, moderata dalla giornalista, Anna Rita Cardamone,  presso la sede, allocata nel prestigioso palazzo Cappelli di Castrovillari alla presenza del Presidente Luigi Catapano, di Nicola Di Gerio, Vicesindaco di Castrovillari, del Maestro Salvador Gaudenti e di Enzo Ruffolo del direttivo del Napoli Club Castrovillari.

Più che emozionato il Presidente Catapano per questo evento che coincide con il decennale del circolo nato nel lontano 2014 quando, in un incontro avvenuto tra amici, si decise di costituire il Napoli Club Castrovillari; oggi l’associazione, conta circa 100 soci.

Per l’importante appuntamento, ha sottolineato Catapano, saranno presenti 30 Club sparsi in tutt’Italia e dall’estero arriveranno i Club di Monaco di Baviera e Zurigo. Saranno presenti alcuni compagni di squadra di Diego, vincitori dei primi due scudetti, come Francini e Carannante, nonché’ Pampa Sosa, ultimo calciatore ad avere indossato la maglia numero 10 del Napoli, che, successivamente, è stata definitivamente ritirata.

Interessante sarà poi vedere la mostra dell’artista Salvador Gaudenti dal titolo “Maradona è mille culure”, un omaggio al D10S, il più grande futbolista del mondo a rappresentare le città del cuore del campione: Buenos Aires e Napoli e le squadre Boca Juniors, Napoli e Argentina; il taglio alle ore 12.00. Le opere saranno in visione presso Palazzo Cappelli.

“Siamo presenti come Amministrazione, ha sottolineato il Vicesindaco, Nicola Di Gerio, per testimoniare la vicinanza al club il quale, al netto degli amici che lo compongono, ha dimostrato già negli anni passati passione e dinamicità. Sono certo- conclude Di Gerio- che quella di sabato sarà una giornata da non perdere, una occasione per far visitare il nostro territorio e promuovere la cipolla bianca quale marcatore identitario del territorio e sponsor della manifestazione”.

Potrebbe piacerti leggere anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei tuoi dati da parte di questo sito web.

logo menabò bianco sx

Menabò nasce come supplemento di approfondimento, curiosità, notizie, con uno sguardo al nazionale, alla cronaca regionale ed ai fatti del territorio. Uno strumento snello, innovativo e fresco.

MENABÒ – Testata Giornalistica iscritta al r.d.s. n° 1/ 2017 – All Right Reserved. Progettato e sviluppato da MindResource

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetto Per saperne di più